Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Klingspor
Tecnologia abrasiva
Home / it-it > Archivio > Dischi fibrati

Dischi fibrati

I dischi fibrati vulcanizzati (comunemente detti dischi fibrati) sono dischi abrasivi circolari con un materiale di supporto in fibra vulcanizzata, rivestito da un lato con resina sintetica e grano abrasivo. I dischi fibrati vengono utilizzati con appositi platorelli di supporto su smerigliatrici angolari, principalmente nella lavorazione del metallo. I requisiti di sicurezza per i dischi fibrati e i relativi platorelli di supporto sono regolamentati dalla EN 13743. La velocità periferica max. (velocità di lavoro massima) per i dischi fibrati è di 80 m/s.

A fronte dell'ampia varietà di grane e delle diverse versioni di platorelli di supporto la gamma di applicazioni dei dischi fibrati spazia dalla sgrossatura alla finitura di superfici. I vantaggi dei dischi fibrati rispetto a quelli a lamelle e per sbavatura consistono nell'elasticità del supporto e quindi nella buona adattabilità, la finitura fine e uniforme (rispetto ai dischi per sbavatura) e soprattutto nel prezzo conveniente.

Gli svantaggi rispetto ai dischi a lamelle sono la minor durata di servizio e la maggior sensibilità all'umidità e alla temperatura.

In relazione agli ultimi punti menzionati, per i dischi fibrati valgono le seguenti raccomandazioni:

  • Stoccaggio ad un'umidità relativa dell'aria media del 45 – 65% [vedere Conservazione degli abrasivi]. Umidità dell'aria troppo alte o troppo basse determinano la formazione di convessità dei dischi.
  • Prevenzione dei surriscaldamenti.

I fibrati vulcanizzati sono termoresistenti soltanto fino a 110°C. In caso di surriscaldamento dovuto ad es. ad un'eccessiva pressione o abrasione su un punto si possono determinare bruciature o formazione di bolle sul supporto con conseguente rottura del grano abrasivo.

Klingspor mette a disposizione un ampio assortimento a magazzino di dischi fibrati in tutti i diametri più comuni (Ø50 – 235 mm), a scelta con foro rotondo semplice o a stella. L'offerta spazia dal disco in ossido di alluminio per applicazioni universali (CS 561) ai dischi in zirconio con o senza multilegante (CS 565/CS 570) per applicazioni su acciaio o acciaio inossidabile, fino al disco top di gamma con grana ceramica con o senza multilegante (FS 964 ACT/FS 966 ACT) per la lavorazione di acciai inossidabili e altolegati. Platorelli di supporto duri e zigrinati per lavorazioni di rettifica pesanti (ST 358 A) e platorelli lisci e flessibili per applicazioni su superfici ampie (ST 358) completano l'assortimento. I dischi fibrati sono tagliati in Klingspor con una tecnologia laser avanzatissima che rende possibile realizzare con relativa semplicità anche forme speciali, come ad es. a rosetta o poligonali, o misure speciali per applicazioni specifiche.


Torna all’Archivio
Cerca nell’Archivo

Klingspor
Assistenza

Linea diretta Supporto prodotti


+49 2773 922-456

Klingspor
Assistenza

Linea diretta Supporto prodotti


+49 2773 922-456