Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Klingspor
Tecnologia abrasiva
Home / it-it > Archivio > Velocità di lavoro massima degli utensili abrasivi

Velocità di lavoro massima degli utensili abrasivi

La velocità di lavoro massima degli utensili abrasivi è la velocità massima con cui il corpo abrasivo rotante può essere fatto funzionare nell'uso sulle rispettive macchine.

E' indicata in m/s ed è stabilita dalle norme vigenti (ad esempio DIN EN 12413, DIN EN 13743 e DIN EN 13236) al fine di prevenire e ridurre i pericoli. In tali norme sono definite tra l'altro la classificazione delle massime velocità di lavoro possibili, in base a cui i corpi abrasivi devono essere fabbricati nonché la loro marchiatura e i massimi numeri di giri ammessi in rapporto al diametro.

Le velocità di lavoro massime, che fino a qualche tempo fa erano ancora prescritte in base a dei codici colori e con apposite strisce di colore applicate sugli utensili abrasivi (ad es. 50 m/s = barra blu; 63 m/s = barra gialla, 80 m/s = barra rossa; 100 m/s = barra verde,…) oggi non sono più obbligatorie, ma ancora molto diffuse.

Per ragioni di sicurezza l'utente deve assolutamente prestare attenzione a non superare la velocità di lavoro massima indicata sul corpo abrasivo.

Quale co-fondatrice e membro di oSa, Klingspor assegna la massima importanza alla sicurezza dei propri utensili abrasivi e che i test e le relative marcature siano conformi agli standard di sicurezza, pertanto osserva rigorosamente le norme DIN EN 12413 (per abrasivi legati come dischi per taglio e sbavatura o corpi abrasivi R-Flex), DIN EN 13743 (per abrasivi su supporto come dischi a lamelle, ruote abrasive, ruote con gambo, dischi fibrati e platorelli di supporto per dischi fibrati) e DIN EN 13236 (per superabrasivi).

La velocità di lavoro massima è rilevante per i seguenti utensili abrasivi dell'assortimento di prodotti Klingspor:

  • Dischi fibrati e relativi platorelli di supporto (80 m/s)
  • Dischi per taglio e sbavatura Kronenflex (80 m/s per applicazioni a mano libera, 100 m/s per troncatrici automatiche)
  • Mole per sbavatura Kronenflex (50 m/s)
  • Dischi a lamelle (80 m/s)
  • Ruote di lucidatura NCD 200 (63 m/s)
  • Dischi in tessuto non tessuto ad alte prestazioni MFW 600 (47 o 37 m/s)
  • Ruote abrasive (50 m/s; un'eccezione è costituita da quelle con larghezza B>100 mm (30 m/s) e da quelle in versione frastagliata (40 m/s)).
  • Ruote abrasive con gambo (40 m/s)
  • Dischi diamantati (80 m/s per i dischi per l'uso su smerigliatrici angolari; 100 m/s per i dischi da utilizzare su troncatrici automatiche, tagliasfalto e seghe da banco)
  • Platorelli di supporto per diamantati (80 m/s)
  • Abrasivi con legante elastico come ruote R-Flex, mole e fiorettatrici.

In questo caso la velocità di lavoro massima dipende dal collante dell'abrasivo (5 m/s per gli abrasivi con collante W; 16 m/s per quelli con collante E; 32 m/s per quelli con collante Z)


Torna all’Archivio
Cerca nell’Archivo

Klingspor
Assistenza

Linea diretta Supporto prodotti


+49 2773 922-456

Navigation Extended

Klingspor
Assistenza

Linea diretta Supporto prodotti


+49 2773 922-456

Navigation Extended