Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Klingspor
Tecnologia abrasiva
Home / it-it > Termini e condizioni generali di vendita

Termini e condizioni generali di vendita

§ 1 Validità

(1) Le presenti condizioni generali disciplinano tutte le operazioni commerciali intercorse tra la nostra Società ed i clienti, a partire dalla data indicata e fino alla loro espressa modifica. In caso di deroghe concordate per iscritto, le presenti condizioni continueranno ad applicarsi nelle parti non derogate.

Eventuali condizioni generali del cliente non troveranno applicazione ai rapporti futuri fra le parti se non espressamente accettate per iscritto; in tal caso però, salvo deroga scritta, non escluderanno l’efficacia delle presenti condizioni generali, con cui dovranno venire coordinate.

§ 2 Quotazioni

(1) Le nostre quotazioni sono indicative e soggette a conferma da parte nostra.

Il contratto di vendita viene concluso a fronte dell’ordine da parte del cliente nonchè dell’accettazione di tale ordine da parte nostra.

§ 3 Prezzi, imballaggio, spedizione

(1) I nostri prezzi vengono quotati “franco fabbrica”, a meno che non venga concordato diversamente. Qualsiasi diversa condizione di consegna farà riferimento all’ultima versione della Incoterms della CCI. Il valore contrattuale minimo per ciascun ordine e di € 150,00, sempre che non sia stato concordato diversamente a mezzo di specifici accordi.

(2) Il tipo di imballaggio viene da noi scelto secondo consuetudine, tenendo conto dell’itinerario (via terra, via mare o via aerea) ed è incluso nel prezzo quotato. Eventuali richieste di imballaggi particolari sono a carico del cliente.

(3) Gli imballaggi o i bancali concessi in prestito devono essere resi in perfetto stato entro 6 settimane dalla data del trasferimento a spese del cliente (nolo, imbarco ecc.). In caso contrario i suddetti beni verranno addebitati al cliente al prezzo di costo.

(4) La scelta del mezzo di trasporto è a nostra discrezione. I costi aggiuntivi per spedizioni particolari o urgenti richieste dal cliente devono essere sostenuti da quest’ultimo nonostante la consegna sia stata indicata a carico del mittente.

§ 4 Condizioni di pagamento

(1) Le condizioni di pagamento sono quelle specificamente concordate con il cliente e saranno ritenute valide solo se da noi approvate per iscritto.

(2) Qualsiasi ritardo o irregolarità nel pagamento ci da il diritto di sospendere le forniture o di risolvere i contratti in corso, anche se non relativi ai pagamenti in questione, nonchè il diritto al risarcimento degli eventuali danni. Abbiamo comunque diritto di pretendere, a decorrere dalla scadenza del pagamento, senza necessità di messa in mora, gli interessi moratori nella misura del tasso ufficiale di sconto, aumentato di 3 punti. Il ritardo nei pagamenti ci conferisce inoltre il diritto di escludere la garanzia di cui all’art. 7 per tutto il periodo durante il quale il ritardo perdura. Il cliente non potrà far valere eventuali nostri inadempimenti se non è in regola con i pagamenti. Il cliente è tenuto al pagamento integrale anche in caso di contestazione o controversia. Non è ammessa compensazione con eventuali crediti, comunque insorti, nei nostri confronti.

(3) Qualora, prima che il pagamento venga effettuato, avessimo una valida ragione di dubitare della solvibilita del cliente (ad es., avvio di una procedura di liquida zione, insolvenza o concordato preventivo) l’intera somma fino a quel momento non ancora pagata dovrà essere immediatamente versata, prescindendo dalla scadenza di eventuali cambiali scontate e accreditate. In casi simili siamo autorizzati ad eseguire le consegne ancora da effettuare solo in cambio del pagamento anticipato o di una garanzia. Sarà inoltre nostra facoltà vietare la rivendita della merce già consegnata e chiedere che ci venga resa.

§ 5 Passaggio del rischio

(1) I rischi relativi alla fornitura passano al Compratore nel momento in cui i prodotti lasciano il nostro deposito. Se il cliente non prende in consegna i prodotti alla data di consegna convenuta per causa diversa da nostra colpa o dolo, i rischi passano in ogni caso al cliente al piu tardi alla data convenuta per la consegna. Non risponderemo in nessun caso del deperimento o del danneggiamento dei prodotti avvenuto dopo il passaggio dei rischi. Il cliente in nessun caso è liberato dall’obbligo di pagare il prezzo quando il deperimento o il danneggiamento dei prodotti avviene dopo il passaggio dei rischi.

§ 6 Consegna

(1) I termini di consegna concordati verranno prorogati di un periodo pari a quello della durata dell’impedimento al verificarsi di cause non dipendenti dalla nostra volontà e da quella del cliente, quali scioperi di qualsiasi natura, incendi, inondazioni, mancanza di forza motrice, mancanza o scarsità di materie prime, guasti ed infortuni ai nostri impianti di produzione sia che si verifichino presso la nostra sede che presso quella dei nostri fornitori, ed altri impedimenti indipendenti dalla volontà delle parti che rendano, temporaneamente, impossibile o eccessivamente onerosa la consegna.

(2) Qualora sia accertato un ritardo di oltre 60 giorni nella consegna dei prodotti per nostra colpa, il cliente potrà risolvere il contratto, ma solo relativamente alla parte non consegnata, e in ogni caso non prima di averci comunicato, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, tale sua intenzione ed averci accordato un nuovo termine di almeno 30 giorni dal ricevimento della comunicazione, entro il quale potremo provvedere alla consegna di tutta la merce specificata nella predetta comunicazione. E’ comunque esclusa qualsiasi nostra responsabilita per danni derivanti da anticipata o ritardata consegna, totale o parziale.

(3) Il cliente è sempre tenuto a prendere in consegna i Prodotti, anche in caso di consegne parziali e anche quando i Prodotti vengano consegnati successivamente alla data di consegna stabilita. Qualora il Compratore non abbia preso in consegna i prodotti, per cause non a noi imputabili, il Compratore sopporterà tutte le spese che dovessero derivarne ed ogni somma a noi dovuta a qualsiasi titolo diventerà immediatamente esigibile. Inoltre potremo, a nostro insindacabile giudizio:

a) immagazzinare i prodotti a rischio, pericolo, e spese del cliente;

b) spedire i prodotti, in nome e per conto, ed a spese del cliente, alla sede di quest’ultimo;

c) vendere con qualsiasi mezzo i prodotti per conto del cliente, trattenendo dal ricavato l’intero prezzo dovuto, nonchè le spese sostenute. Si intendono comunque fatti salvi gli eventuali danni.

(4) L’osservanza dei termini di consegna è correlata al corretto e puntuale adempimento degli obblighi contrattuali da parte del cliente e, in particolare, dell’obbligo di pagamento.

§ 7 Garanzia

(1) La nostra Società garantisce, entro i limiti di seguito definiti, che i nostri Prodotti sono esenti da vizi nei materiali e/o da difetti di produzione che potrebbero renderli inidonei all’uso cui sono destinati.

(2) La presente garanzia copre i difetti dei Prodotti conseguenti a errori di progettazione, difetti di materiali o di costruzione riconducibili alla nostra Società, e si applica solo per Prodotti correttamente montati e sottoposti ad un uso normale. La presente garanzia non copre i Prodotti che abbiano subìto danni di trasporto, alterazioni, manomissioni o cattivo montaggio. Qualsiasi responsabilità della nostra Società è espressamente esclusa in caso di uso improprio o irragionevole e/o di montaggio non conforme dei Prodotti.

(3) La presente garanzia ha la durata massima di un anno, a partire dalla data di consegna. La garanzia per i pezzi sostituiti decorre dal giorno dell’eventuale sostituzione ed ha una durata di sei mesi.

(4) La presente garanzia comporta esclusivamente la fornitura al cliente di prodotti nuovi in sostituzione dei prodotti difettosi. Tale fornitura avverrà alle medesime condizioni di consegna in uso tra le parti o da queste stabilite nei relativi contratti di vendita dei prodotti. La presente garanzia non copre le spese ulteriori sostenute dal cliente in conseguenza della difettosità dei prodotti. In conseguenza di ciò non potranno considerarsi di competenza della nostra Società le spese di ritiro dei prodotti difettosi dai clienti finali e di spedizione ad essi dei prodotti in sostituzione. La fornitura dei prodotti in sostituzione avverrà entro un termine ragionevole, considerando l’entità della contestazione. La nostra Società potrà esigere la resa dei prodotti difettosi che saranno comunque tenuti a sua disposizione dal Compratore per l’accertamento dei vizi denunciati. Il Compratore decade dal diritto di garanzia se non consente i controlli che la nostra Società o i suoi incaricati richiedano o se, avendo la nostra Società fatto richiesta di restituzione dei prodotti difettosi, l’acquirente ometta di restituirli entro 30 giorni dalla richiesta.

(5) Qualora il reclamo risulti infondato, il cliente sarà tenuto a risarcire alla nostra Società le spese da questa eventualmente sostenute per l’accertamento dei vizi e/o difetti denunciati. Uguale obbligo del cliente si avrà nel caso in cui il reclamo risulti solo parzialmente fondato (vale a dire per una percentuale non superiore al 30 % rispetto alle contestazioni originariamente effettuate).

(6) La presente garanzia assorbe e sostituisce le garanzie legali per vizi e conformità, ed esclude ogni altra possibile responsabilità della nostra Società comunque originata dai prodotti forniti; in particolare non potranno essere avanzate nei confronti della nostra Società richieste di risarcimento del danno, di riduzione del prezzo o di risoluzione del contratto. Decorsa la durata della garanzia, nessuna pretesa potra essere fatta valere nei confronti della nostra Società. In nessun caso la nostra Società potra essere ritenuta responsabile per danni indiretti o consequenziali, perdite di produzione o mancati profitti. Nessun agente, concessionario, distributore o chiunque altro che non sia il legale rappresentante della nostra Società è autorizzato ad obbligare quest’ultima a responsabilità eccedenti le previsioni delle presenti condizioni di garanzia. La concessione di eventuali garanzie ulteriori rispetto alla presente non impegna la nostra Società, risultandone obbligato solamente colui che le ha concesse, senza possibilità di regresso.

§ 8 Denuncia dei vizi

(1) La garanzia di cui al paragrafo precedente è subordinata al corretto espletamento della procedura di reclamo di seguito riportata. I reclami relativi ai Prodotti difettosi devono essere inoltrati alla nostra Societè entro 8 giorni dalla consegna dei Prodotti se si tratta di vizi palesi, ovvero dalla scoperta del difetto, che sia avvenuta entro il periodo di durata della garanzia, se si tratta di vizi occulti. Ogni reclamo deve essere comunicato in forma scritta, con l’indicazione del prodotto, della data di consegna, della descrizione del difetto e della quantitè di Prodotti difettosi.

§ 9 Riserva di proprietà

(1) Nel caso in cui il pagamento debba essere effettuato - in tutto o in parte - dopo la consegna, i prodotti consegnati restano di proprietà della nostra Società sino al momento del completo pagamento del prezzo.

§ 10 Foro competente

(1) Per ogni controversia relativa o comunque collegata ai contratti cui si applicano le presenti condizioni generali è esclusivamente competente il Foro di Brescia; la nostra Società avrà tuttavia la facoltà di agire presso il Foro della sede del cliente.

§ 11 Clausole finali

(1) Con l’accettazione dei suddetti Termini e Condizioni Generali il cliente da il proprio consenso, ai sensi della Legge 31.12.1996 n.675, affinchè i propri dati personali siano archiviati dalla nostra Società per la gestione degli ordini e per le operazioni di contabilità tramite elaborazione elettronica dei dati.

(2) L’invalidità di una o piu clausole contenute nelle presenti condizioni generali di vendita non determina l’invalidità delle altre.

 

Klingspor SRL

Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori di stampa.